Commissioni tecniche

Commissione tecnica per cure mediche e assicurazione malattia

Commissioni tecniche

Commissione tecnica per cure mediche e assicurazione malattia

La Commissione tecnica per l'assistenza medica e l'assicurazione malattia (TC Health) mira a identificare le principali sfide politiche e amministrative che si sovrappongono con il sistema di sicurezza sociale generale per assicurare l'interoperabilità dei benefici, un migliore coordinamento e collaborazione, con conseguente maggiore efficienza e migliore salute per tutti.

Il TC Health riunisce, scambia e condivide le competenze con le principali parti interessate su scala globale, contribuendo alla stesura di strategie e linee guida innovative e fornendo un supporto efficiente alle istituzioni membri dell'ISSA.

Data la natura trasversale della salute, che abbraccia l'intera agenda politica - influenzando la crescita economica, le tendenze demografiche e lo sviluppo sociale - le organizzazioni di sicurezza sociale si trovano sempre più coinvolte nella progettazione di politiche più efficaci e nell'attuazione di programmi innovativi per aiutare ad affrontare le principali sfide sanitarie .

Innegabilmente, la salute è diventata una priorità nell'agenda internazionale, ancora di più con la pandemia COVID-19. È un elemento importante dell'agenda 2030 degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), con un obiettivo globale - SDG 3: "Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età". Pertanto, tutti i paesi affrontano le sfide attuali e si adattano ai successivi cambiamenti nelle esigenze sanitarie, come ad esempio:

  • L'assistenza sanitaria universale, accessibile, economica e di alta qualità: in quanto fattore chiave per muoversi insieme per costruire un mondo più sano, l'accesso all'assistenza sanitaria è un punto cardine dei nostri sistemi sanitari. Elimina non solo le sofferenze inutili, ma è essenziale per realizzare gli obiettivi fondamentali della giustizia sociale;
  • Le mutevoli esigenze di una popolazione che invecchia e l'assistenza a lungo termine (LTC): con l'aumento dell'aspettativa di vita e con la scomparsa dei tradizionali mezzi di sostegno, è necessario coordinare i servizi al fine di ridurre la pressione sul sistema sanitario promuovendo al contempo la vita autonoma in la vecchiaia (o "invecchiamento sul posto");
  • Sistemi di sicurezza sociale che devono far fronte alla spesa (legata all'età) in aumento: in coincidenza con la transizione demografica ed epidemiologica, i sistemi di sicurezza sociale sono entrati in un'era di innovazioni tecnologiche scientifiche e mediche senza precedenti. Creare un accesso sostenibile e integrare questa evoluzione è fonte di crescente preoccupazione, per trovare risposte adeguate e intraprendere iniziative proattive per migliorare l'accesso a costi accessibili.

Per affrontare efficacemente tutte le sfide della salute pubblica nazionale, è necessario considerare la dimensione internazionale, per fornire supporto alle organizzazioni di sicurezza sociale che affrontano questi problemi e garantire che una protezione sanitaria adeguata, efficace ed economica sia disponibile per tutti.