Commissioni tecniche

Commissione tecnica per l'analisi e la ricerca della politica di sicurezza sociale

Commissioni tecniche

Commissione tecnica per l'analisi e la ricerca della politica di sicurezza sociale

La Commissione tecnica per l'analisi e la ricerca della politica di sicurezza sociale mira ad assistere i membri dell'ISSA analizzando la politica in diverse aree, valutando l'impatto economico e sociale della sicurezza sociale e anticipando i cambiamenti futuri che influenzeranno l'ambiente in cui operano i programmi e l'impatto sulla capacità della sicurezza sociale per raggiungere i suoi obiettivi.

La pandemia COVID-19 offre un'opportunità unica per mostrare l'impatto economico e sociale della sicurezza sociale. La crisi riafferma l'importanza nazionale della sicurezza sociale. Oltre al sostegno finanziario, all'assistenza sanitaria, alla disoccupazione e alle prestazioni familiari della sicurezza sociale, i governi stanno utilizzando l'infrastruttura delle istituzioni di sicurezza sociale per fornire rapidamente ulteriori benefici e sussidi per attutire il colpo alle vite e ai mezzi di sussistenza dei lavoratori e delle imprese.

Ma questo è solo l'inizio. La strada per la ripresa sociale ed economica attende, senza una mappa chiara di ciò che ci aspetta. La sicurezza sociale può aiutare le famiglie e gli individui a navigare in questi tempi incerti. La crisi attuale offre agli amministratori della sicurezza sociale l'opportunità di innovare l'attuazione dei programmi e di migliorare la coerenza dei sistemi nazionali di sicurezza sociale. Ciò può solo servire a sfruttare i modi attraverso i quali i benefici ei servizi di sicurezza sociale si traducono nell'emancipazione sociale ed economica dei cittadini e, in ultima analisi, contribuiscono all'inclusione e alla coesione sociale. Ora più che mai, la copertura è una priorità così come le esigenze di facilitare l'istruzione, la riqualificazione, il rafforzamento delle capacità, l'occupazione, l'imprenditorialità e l'invecchiamento attivo. La politica di sicurezza sociale è uno strumento di responsabilizzazione per la società. Sensibilizzarlo ulteriormente ai bisogni delle donne, dei giovani, dei migranti e dei gruppi socialmente svantaggiati lo renderà più inclusivo nella lotta, mitigazione e prevenzione del ciclo della povertà.